venerdì 9 maggio 2014

FILONCINI DI PANE ALLE PATATE (SENZA LIEVITO)


Oggi vi propongo anche questi filoncini di pane alle patate ispirandomi nuovamente al Carnacina. Mi ha incuriosito la ricetta dal titolo "Bastoncini di purea di patate" e ho voluto provarli. Ho modificato solamente un ingrediente: il burro* (sostituito con olio di semi di girasole); inoltre ho specificato i grammi di sale. Nonostante la non presenza di lievito e liquidi, i filoncini sono morbidi, si fanno proprio gustare e non vi nascondo che spariscono presto. Insomma non vi resta che provarli...sono anche facili e rapidi e ciò non è poco :-)...
*Nota del 10/05/2014: riguardo il burro, nella ricetta originale la quantità  è 200 gr.
***
Ingredienti
600 gr di farina 00, 600 gr di purea di patate, 150 ml di olio di semi di girasole, 15 gr di sale, 3 tuorli; olive taggiasche (facoltativo)
***
Preparazione
Lessare le patate con la buccia, poi scolarle, sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate.
Impastare tutti gli ingredienti, compresa la purea di patate (io ho utilizzato l'impastatrice).
L'impasto è un po' appiccicoso, quindi infarinatevi  le mani, disponete l'impasto su un piano anch'esso infarinato (io utilizzo spesso anche la carta forno). Versare a pioggia della farina (non troppa) sulla superficie dell'impasto e lavorarlo delicatamente ancora per un po'. Formare un salsicciotto e dividetelo a pezzetti (io l'ho diviso in 10 pezzi, ma i filoncini possono anche essere più piccoli, infatti il Carnacina li chiama "bastoncini"). Fare dei cilindretti, appiattiteli un po' e disponeteli su delle teglie rivestite con carta forno (in aggiunta, alla metà dei filoncini, ho "affondato" delle olive taggiasche....). Cuocere i filoncini nel forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti c.a.
Sono davvero deliziosi, sfiziosissimi, ideali anche per un buffet!!!:-)

***

6 commenti:

  1. Interessante questo pane, da provare, grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te!!! Se lo provi fammi sapere!!!:-)

      Elimina
  2. Che idea geniale e furbamente veloce! Vorrei provarla con le farine senza glutine, sono sicura che alla mia nipotina piacerebbe molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ornella! Sono sicura anch'io che piaceranno alla tua nipotina...i miei figli li hanno graditi molto...infatti penso che li rifarò presto!!! Un abbraccio!:-)

      Elimina