giovedì 2 gennaio 2014

BRIOCHINE SOFFICI ALLA PANNA



Buonasera a tutti e buon 2014!!!
Vogliamo inaugurare queste prime mattine dell'anno nuovo facendo colazione con delle briochine deliziose?
Ok...allora mettiamoci all'opera con queste alla panna che piacciono sempre a grandi e piccini.
Sono mooooolto soffici e profumate anche perché nella ricetta c'è un po' di succo d'arancia che dona loro un sapore molto gradevole. 
Essendo giorni di festa ho dato loro forme diverse ...alcune le ho farcite con cioccolato alle nocciole (ovviamente si prestano ad essere farcite anche con uva passa),  altre le ho lasciate vuote...
**************************
*************************
Ingredienti
300 gr di farina 00 e 250 gr di farina 0, 250 ml di panna fresca, 40 ml di succo d'arancia + la scorza grattugiata, 120 gr di zucchero semolato, 1 uovo (55 ml c.a.)+ 1 uovo per spennellare, 25 gr di lievito di birra fresco, 8 gr di sale, 1 bustina di vanillina. 
Per il ripieno: cioccolato alle nocciole qb, uva passa qb;
per decorare: zucchero a velo, granella di zucchero.
*************************
Preparazione
Riscaldare un po' la panna (non troppo, deve essere tiepida).
Preparare il lievitino: fare sciogliere il lievito* nella panna tiepida, aggiungere 250 gr di farina 0 e mescolare con un cucchiaio (potete preparare il lievitino direttamente nella ciotola dell'impastatrice). Coprire con un foglio di pellicola trasparente e riporre in un luogo caldo per 1 ora c.a. (dentro il forno spento e preriscaldato a 50°).
Successivamente aggiungere al lievitino i 300 gr di farina 00 rimasti, lo zucchero semolato, il sale, l'uovo, la vanillina, la scorza grattugiata e il succo dell'arancia. Impastare fino a quando l'impasto risulterà  compatto ed elastico. Formare una palla, coprire con un foglio di pellicola trasparente e far lievitare, sempre in un luogo caldo, per due ore.
Trascorso il tempo della lievitazione rovesciare l'impasto su un piano infarinato e dividerlo prima in 4, poi in 8  e poi in 16 pezzi. Formare quindi delle palline.
A questo punto si procede con la formatura delle briochine.
Alcune le ho fatte semplici, lasciando le palline così come sono, altre le ho fatte a treccia (dividendo ogni pallina in 3 piccoli pezzi e poi formando i tre cilindretti da intrecciare), altre le ho fatte un po' più elaborate dando la forma a fiore o a stella come si vede dalle foto.
Dopo avere dato la forma alle briochine, disporle sulle teglie rivestite con carta forno e farle lievitare nuovamente per altre 2 ore.
Preriscaldare il forno a 180°.
Trascorso il tempo dell'ultima lievitazione spennellare le briochine con dell'uovo sbattuto. Alcune, a vostro piacimento, potete decorarle con granella di zucchero prima di infornarle.
Cuocere in forno per 15' c.a.
Tolte dal forno spolverizzare con lo zucchero a velo.....meravigliose, davvero il profumo che emanano per tutta la casa  è favoloso......e il gusto non è da meno....mmm...

* Si può utilizzare anche metà lievito e allungare i tempi di lievitazione.


***********************
Dopo la fase del lievitino si aggiungono gli altri ingredienti e si impasta...
Si forma una palla e si fa lievitare per due ore....
Si rovescia l'impasto sulla spianatoia e si divide in pezzi....



Questo è il ripieno....


Si riempie la pallina con gli ingredienti scelti (cioccolato o uvetta),  si capovolge, si stende e si procede con le forme...




Qui ho diviso la pallina in 3 piccoli pezzi, li ho allargati per mettere i pezzetti di cioccolato, li ho richiusi e ho formato la treccia...
Un'altra pallina l'ho semplicemente allungata, farcita e poi arrotolata...
Altre palline le ho lasciate così come sono...







2 commenti:

  1. Donato Ciccone2 gennaio 2014 22:54

    Ok le ho mangiate von gli occhi... a quando di persona!?

    RispondiElimina