giovedì 13 marzo 2014

CALZONI FRITTI E AL FORNO



Salve a tutti!!!
Spero vi piacciano questi calzoni che a noi fanno letteralmente impazzire...si possono fare sia fritti che al forno e si mantengono soffici e strabuoni anche il giorno dopo! Forza! Mettetevi al lavoro :-)...

***
Ingredienti
450 gr di farina 00 e 50 gr di semola rimacinata di grano duro, 250 ml di acqua, 1 uovo, 50 gr di burro, 2 cucchiaini di sale, 12-13 gr di lievito di birra fresco (1/2 panetto c.a.), 1 cucchiaino di zucchero.
Per il ripieno: 4 scatolette di tonno sott'olio da 80 gr, 200 gr di mozzarella, 4-5 di pomodori, acciughe sott'olio o pasta d'acciughe, 2 cucchiai di capperi,  insalata iceberg e sale qb, olio per friggere.
***
Preparazione
Versare nella ciotola dell'impastatrice (o in una ciotola capiente) l'acqua tiepida, aggiungere il lievito, lo zucchero e mescolare. Aggiungere 300 gr di farina 00 e iniziare ad impastare, poi unire il sale e continuare ad impastare. Versare successivamente i 150 gr di farina 00 rimasti e i 50 gr di semola, l'uovo e impastare per altri 5 minuti. Infine aggiungere il burro a pezzetti e continuare a lavorare l'impasto fino a quando diverrà compatto, liscio ed elastico.
Formare una palla, coprire con un telo umido o con pellicola trasparente e far lievitare in un luogo caldo (es. forno spento e preriscaldato a 50°) per 2 ore (dovrà raddoppiare di volume).
Nel frattempo preparare il ripieno* tagliando a cubetti la mozzarella, i pomodorini (ai quali dovrete levare la polpa e farli scolare della loro acqua) e mescolandoli insieme al tonno, alle acciughe o a un cucchiaino di pasta d'acciughe, ai capperi, all'insalata tagliata a striscioline, a un po' di sale.
*Questo ripieno è indicativo, ovviamente si possono farcire come più vi piace...
Riprendere l'impasto, stenderlo su un piano infarinato e formare una sfoglia non troppo sottile. Fare dei dischi con un taglia pasta o con una tazza rovesciata, farcirli con il ripieno preparato e chiudere sigillando bene i bordi (vi consiglio, dopo aver chiuso bene, di rimboccare i bordi verso l'interno).
Far lievitare nuovamente per 1 ora c.a. sempre in un luogo caldo.
Se si vogliono fare al forno cuocere nel forno preriscaldato a 200° per 15-20' c.a., altrimenti scaldare abbondante olio (quello che usate solitamente) in un tegame capiente (o nella friggitrice) e friggere i calzoni rigirandoli spesso. Scolare poi su carta assorbente e servire!!! Buonissimi!!!

Questa è la foto del calzone cotto al forno... è ottimo, soffice pure il giorno dopo...
***

Il ripieno...


8 commenti:

  1. mamma mia che goduria per la vista...immagino anche per il palato...complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee!!! Troppo buona e gentile!:-)

      Elimina
  2. Come sempre non posso che farti i mie complimenti per le Tue prelibatezze, sei molto innovativa e i Tuoi piatti vanno solo provati!!!!!!!!!!!!! Brava a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Federico, i tuoi apprezzamenti mi rendono sempre molto felice...A presto!

      Elimina
  3. Tu mi tenti sempre, mi prometto di riposarmi un poco e stare lontana dalla cucina ma poi accendo il pc guardo i tuoi post ed è tutto inutileee... Mi fai venire voglia di impastare sempre con le tue preparazioni, brava e buon fine settimana. Bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, bene, allora ho raggiunto il mio intento!!!:-) Buon fine settimana anche a te e a presto!!!

      Elimina
  4. Ciao! Che buoni questi calzoni ripieni! Proverò sicuramente a farli al forno! Belli davvero! :)

    RispondiElimina