venerdì 25 aprile 2014

FIOR DI PANINI

***
Oggi vi propongo questi panini molto semplici da realizzare. Spesso mi capita di rimanere senza pane in casa e non sempre riesco a comprarlo, quindi rimedio con questi panini buoni da mangiare e carini da vedere. Lo sapete ormai che mi diverto molto con le forme degli impasti lievitati, sia dolci che salati...:-)...se avessi tempo starei ore e ore a cimentarmi in questo...anche se ho tanto da imparare perché non riesco mai a essere precisa....ma non importa...preferisco concedermi qualche minuto di relax e divertimento...e poi non è la forma che conta, ma la sostanza giusto ? :-)
***
***
Ingredienti
400 gr di farina 00, 200 gr di farina 0, 200 gr di semola rimacinata di grano duro, 400-450 ml di acqua, 10 gr di lievito di birra, 20 gr di sale, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva.
 ***
Preparazione
Sciogliere il lievito di birra nell'acqua tiepida (utilizzate 400 ml di acqua...in seguito aggiungete i restanti 50 ml se ritenete che l'impasto sia un po' duro...ciò dipende dalla capacità di assorbimento delle farine) insieme allo zucchero. Aggiungere la farina 00, la farina 0, i cucchiai di olio e mescolare.
Aggiungere, quindi, il sale e mescolare nuovamente.
Versare successivamente la semola e iniziare ad impastare.
Quando l'impasto si staccherà dalle pareti, formare una palla e farla lievitare in un luogo caldo (io utilizzo sempre il forno spento e preriscaldato a 50°) per 1 ora e mezza c.a. (deve raddoppiare di volume).
Trascorso questo tempo riprendere l'impasto, rovesciarlo sulla spianatoia e  prelevare dei pezzettini da 80-100 gr ciascuno.
Formare delle palline e adagiarle sulle teglie rivestite di carta forno, poi schiacciarle un po' col palmo della mano e con i polpastrelli delle dita.
Mettere al centro una piccola pallina. A questo punto con le forbici applicare dei taglietti (vedi foto) per fare i petali.
Far lievitare nuovamente per due ore.
Infine cuocere nel forno preriscaldato 180° per 15-20 minuti. 
***
***

8 commenti:

  1. DAVVERO CARINI E MOLTO BUONI, ANCH'IO ADORO IL PANE HOME MADE!!! BUONA DOMENICA SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sabrina, gentilissima!!! Buona domenica anche a te e a prestissimo!:-))))

      Elimina
  2. Solo un'artista dei lievitati poteva creare tanta bellezza. Bravaaaa, bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Stefania, ma sei troppo buona! "Artista" mi sembra un po' troppo:-))) Bacioni anche a te e a prestissimo!!!:-)

      Elimina
  3. Ma questi panini sono un AMMMOREEEEEEEEEEEE!!!!!! Bravissima!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie milleeeee!!! Sei troppo buona e gentile pure tu, mi diverto molto (quando ho tempo) a giocare con le forme...:-) Un abbraccio!!!:-)

      Elimina
  4. Bellissimi questi panini, fare il pane in casa è una soddisfazione impagabile!!!
    Se ti va passa da me per un premio!!!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Flora, grazie mille....per tutto...arrivoooo:-)))

      Elimina