giovedì 17 aprile 2014

PASTA ALLA CREMA DI MELANZANE E GRANELLA DI MANDORLE

In questi ultimi giorni non sono stata molto presente a causa di vari impegni di lavoro, ma finalmente eccomi tornata con un piatto semplice e gradevole...Avevo delle melanzane in frigo che pareva volessero essere cucinate al più presto e così le ho accontentate. Sono state protagoniste di un primo con modeste aspettative, ma con un risultato soddisfacente. La cremosità della salsa alle melanzane si abbina felicemente con la croccantezza delle mandorle, così come il dolce  delle melanzane, e il salato del formaggio regalano un sapore pungente ma fine e delicato allo stesso tempo. Il pomodoro, la cipolla, l'olio sostengono velatamente il tutto, mentre il prezzemolo dona un tocco di colore e profumo finale... Ecco gli ingredienti per 4 persone...
***
Ingredienti
400 gr di pasta corta, 2 melanzane tonde, 2 pomodori, 1/2 cipolla, 2 cucchiaini di brodo granulare (facoltativo), 150 ml di panna da cucina, 5 cucchiai di pecorino grattugiato (o parmigiano reggiano) + qb per la presentazione finale, olio extravergine d'oliva, sale, pepe qb, prezzemolo qb, mandorle pelate qb.
***
Preparazione
Lavare le melanzane e tagliarle a pezzetti piccoli (la qualità di queste melanzane è dolce, quindi secondo me non necessita di essere messa sotto sale, ma se avete a disposizione delle melanzane un po' più amarognole, allora, dopo averle tagliate, mettetele per 30 minuti sotto sale, poi lavatele e asciugatele).
Lessare le melanzane insieme ai pomodori. Quest'ultimi levateli appena noterete che avranno perso la buccia, quindi spellarli bene e metterli da parte. 
Una volta lessate le melanzane, scolarle e, nel frattempo, nella stessa pentola, versare due cucchiai di olio extravergine d'oliva per far imbiondire la cipolla.
Aggiungere le melanzane, i pomodori, il brodo granulare, il sale e il pepe. Far insaporire per qualche minuto.
Frullare il tutto (ma non troppo...la crema deve risultare un po' granulosa), aggiungere poi la panna e il formaggio grattugiato. Amalgamare tutti gli ingredienti.
Cuocere la pasta, scolarla (tenere da parte un po' di acqua di cottura) e versarla nella pentola con la crema di melanzane (se è necessario aggiungere l'acqua di cottura). Mantecare il tutto.
Guarnire il piatto con le mandorle precedentemente tritate, le scaglie di formaggio (pecorino o parmigiano) e il prezzemolo tritato; irrorare con un un filo di olio extravergine d'oliva e servire....una vera delizia!!! 
***

15 commenti:

  1. Questa tua ricettami attira molto, anche perchè mi piacciono molto le melanzane. Penso proprio che sia un'abbinamento ottimo con il pecorino, la richiederò al più presto alla cuoca di casa.
    Complimenti e buona Pasqua.
    Federico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federico, son contenta che ti piaccia questa ricetta, grazie anche per essere passato da qui...a presto!!!:-)

      Elimina
    2. Ah...Buona Pasqua anche a te!!!:-)

      Elimina
  2. Ma che bel piatto di pasta!!!!
    Complimenti davvero!!!
    Un mega abbraccio e tanti cari auguri di Buona Pasqua
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Buona Pasqua anche a te carissima!!! Grazie per i complimenti!!! Bacioni e a presto! :-)

    RispondiElimina
  4. Questa pasta è moltooo invitante, l'aggiunta delle mandorle poi dona molta finezza al piatto. Ti auguro una serena Pasqua in famiglia all'insegna della pace e della serenità Bacioni, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Stefania, anche a te auguro una Pasqua serena in compagnia delle persone a te più care!!! Un abbraccio forte forte e un mega bacio!!!:-)))))

      Elimina
  5. Che buone le melanzane in tutti i modi! Immagino che bontà questo piatto cremoso e croccante insieme!!
    Tanti cari auguri a te e famiglia per la Santa Pasqua!!
    Chiaretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiaretta, auguroni anche a te!!! Un abbraccio grande!:-)))

      Elimina
  6. Bella ricetta, fa gola anche se ho già cenato, W le melanzane! devo abituarmi a tenere del pecorino in casa, qui imperversa il parmigiano, ovviamente, ma a volte si trascurano altri formaggi altrettanto degni e gustosi. Grazie, tanti auguri di Buona PASQUA
    Baci,
    Ceci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecilia, grazie per l'apprezzamento, comunque va benissimo anche il parmigiano :-)...auguro anche a te una dolcissima e serena Pasqua...A presto!!! Un caro abbraccio!!!:-)))

      Elimina
  7. I contrasti morbido/croccante mi piacciono sempre molto. Trovo creino equilibrio nel piatto. Quando ho visto questa granella di mandorle mi sono fiondata sul piatto e... che delizia!! Bravissima, splendida proposta.
    Un abbraccio e serena Pasqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ericaaaaa!!!! Grazie infinite, il tuo apprezzamento mi ha molto lusingato, con un forte abbraccio auguro anche a te una splendida Pasqua....a prestissimo!!!:-)))))

      Elimina
  8. BELLA RICETTA E CARINO IL TUO BLOG!! M'ISCRIVO TRA I TUOI LETTORI FISSI E VORREI INVITARTI A PARTECIPARE ALLA MIA 1° RACCOLTA DI RICETTE"CHE TORTA DI COMPLEANNO SAI PREPARARE??" TI ASPETTO, INTANTO TI AUGURO BUONA PASQUA CIAO SABRINA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina, piacere di conoscerti, grazie per i complimenti e per esserti iscritta, farò altrettanto con molto piacere. Grazie anche per l'invito alla tua prima raccolta...passerò dal tuo blog al più presto...spero di riuscire a parteciparvi....un abbraccio e a presto!!!:-))))))

      Elimina