giovedì 14 agosto 2014

BISCOTTI CON FARINA DI FARRO, YOGURT E NOCCIOLE

Buongiorno a tutti, carissimi amici e amiche del blog. E' un po' che non pubblico ricette (in realtà sono due settimane ma per me è tantissimo!), mi avrete dato per dispersa o semplicemente in vacanza...no, no....nessuna delle due...o meglio forse dispersa nella mia mente sì....Ehm...forse è il caso che mi spieghi meglio...
Vi ricordate quelle vicende lavorative che mi avevano rattristato parecchio?...Bene, dopo di ciò sono stata nuovamente amareggiata e triste anche per un lutto in famiglia, quindi sono solo un po' sotto tono e ciò si rispecchia anche nella voglia di mettermi ai fornelli... Per fortuna questi momenti "no" sono pochi  e la passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria, riesce a prendere il sopravvento e a farmi distrarre "dolcemente"...
Questi biscotti con la farina di farro sono ideali per essere inzuppati nel latte, ma se li volete sgranocchiare durante la giornata vanno più che bene...Hanno una consistenza friabile e croccante e in bocca lasciano un sapore gradevole di nocciole.
Non mi resta che consigliarvi di provarli perché sicuramente non rimarrete delusi. Un saluto e grazie mille per l'attenzione che sempre mi dedicate!!!:-)

***
Ingredienti
300 gr di farina di farro, 150 gr di zucchero semolato o di canna, 100 gr di burro, 1 uovo, 50 ml di yogurt bianco, 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci, 1 pizzico di sale, 100 gr di granella di nocciole. Per la copertura: zucchero  semolato o di canna qb.

***
Preparazione
Mescolare la farina insieme al burro morbido a pezzetti, aggiungere poi lo zucchero, il sale, il lievito, l'uovo e lo yogurt. Infine unire la granella di nocciole (acquistate una buona granella non troppo fine oppure fatela in casa tritando delle nocciole tostate precedentemente in forno) e amalgamare tutti gli ingredienti. Formare una palla e farla riposare in frigo per 30 minuti c.a. Successivamente riprendere l'impasto e stenderlo su un piano infarinato (se è appiccicoso stendete tra due fogli di carta forno. Fare le forme desiderate con le formine, disporre i biscottini su delle teglie rivestite con carta forno e cospargere la superficie con dello zucchero di canna o semolato. Cuocere nel forno preriscaldato per 12-15  minuti c.a. a 180°. Deliziosi!!!
***

16 commenti:

  1. chissa' che buoni, molto interessanti!!!Mi spiace per questo tuo periodo nuovo, vedrai che presto arrivera' il sereno!!!Purtroppo le cose capitano quando meno ce l'aspettiamo, meno male che abbiamo questo nostro angolino a distrarci. Vedi io passero' un ferragosto da schifo, mio marito lavora e io sono bloccata nella schiena con un bel colpo della strega, lo passero' quindi a letto!!!Non riesco a fare niente, ma a cucinare non rinuncio!!!Buon ferragosto baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry, mi spiace tanto per la tua schiena, uffa, certo che non ci facciamo mancare niente...spero che tu possa risolvere presto questo fastidio...Grazie infinite per essere passata da qui, sei sempre gentilissima!!! Un abbraccio forte forte!!!:-)

      Elimina
  2. complimenti questi biscotti sono deliziosi,quelle tre strisce carinissime,brava cara,buon ferragosto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee Paola, buon ferragosto anche a te!!! Un abbraccio!:-)

      Elimina
  3. Ma ciau stellina!!! Mi spiace tantissimo per questo periodaccio :-(. Che belli e buoni questi biscottini, però!!! Mi piacciono entrambe le soluzioni che proponi...sia pucciati nel latte che sgranocchiati così. Ti abbraccio forte forte e ti mando un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissimaaaaa!!! Grazie mille per le tue parole di conforto, sei un tesoro!!! Sono fiduciosa che presto mi sentirò meglio...nel frattempo sgranocchiamo questi biscottini...son contenta ti piacciano...la prossima volta li proverò con l'olio al posto del burro...boh, vedremo!!! Un abbraccio grande grande!!!:-)

      Elimina
  4. Ciao, mi auguro che la malinconia sia sparita, purtroppo i momenti no ti colgono sempre impreparata...., buonissimi i tuoi rustici biscotti ideali per delle belle colazioni e ottimi rompi digiuni!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima Laura, il tuo commento mi ha reso molto felice....ti ringrazio tanto e ti abbraccio forte!!!:-)

      Elimina
  5. Mi spiace molto per il periodaccio, spero che torni presto il sereno e con lui la voglia di riprendere la solita normalità!!
    Un mega abbraccio e complimenti per i golosissimi biscotti
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Carmen, sei tanto cara come sempre!!! Un abbraccione grande anche a te. A presto!:-)

      Elimina
  6. Fantastici questi golosi biscotti, complimenti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, gentilissima!!! Un bacio!!!:-)

      Elimina
  7. deliziosi questi biscotti!! un abbraccio cara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Manu, un abbraccio grande anche a te!!!:-)

      Elimina
  8. Ma dimmi che almeno il periodo NO è passato...... E che prelibatezze come questa risollevano il morale ^_^
    Divina la scelta della farina di farro e spettacolare il sapore. Non arrenderti mai..... i periodi difficili ci aiutano a crescere e a diventare, sempre, persone migliori.
    Ti abbraccio fortissimo!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Erica, ti ringrazio tanto per le tue parole.....sei un tesoro!!! Diciamo che adesso va un po' meglio... e la penso esattamente come te...ad arrendermi non ci penso proprio! Ti abbraccio forte forte anch'io!!! A presto!!!:-)

      Elimina